Mindfulness: che cos'è? Come può aiutarci

April 29, 2016

 

 

 

Teasdale et al. (1995) descrivono la “mindfulness” come:

L’essenza di questo stato è quella di ‘essere’ pienamente nel momento presente, senza giudicarlo o valutarlo, senza guardare indietro alle memorie passate, senza guardare avanti per anticipare il futuro, come accade nello stato ansioso, e senza cercare di ‘risolvere il problema’ o altrimenti evitare qualsiasi aspetto della situazione immediata. In questo stato, uno è altamente consapevole e focalizzato."

La caratteristica centrale dello stato di mindfulness sembra essere un’accentuata consapevolezza di essere nel qui ed ora, piuttosto che operare con le modalità ‘mindless’ di un pilota automatico, in cui uno automaticamente reagisce piuttosto che rispondere in modo conscio e consapevole. Lo stato ‘mindful’, ovvero consapevole, è anche associato ad una scarsa processazione dei pensieri riguardanti l’esperienza della situazione corrente, le sue implicazioni, gli ulteriori significati, o le necessità per le azioni collegate ma non immediate. Piuttosto, la mindfulness coinvolge l’esperienza diretta ed immediata della situazione presente.

 

Lo stato mindfulness sembrerebbe affinare la capacità sia di riconoscere sia di evitare quelle forme di rimuginazioni mentali disfunzionali. Si tratta in ultima analisi di favorire modalità di risposta più funzionali agli stimoli disturbanti in uno stato di rilassamento, senza incorrere in circoli viziosi che perpetuano il disturbo emotivo, dapprima durante le sedute terapeutiche e poi nella realtà quotidiana. Questo duplice intervento, sia a livello proposizionale sia a livello implicazionale, costituisce la base della Mindfulness-Based Cognitive Therapy (MBCT), una forma di terapia innovativa che è stata applicata nella prevenzione delle ricadute per pazienti in remissione dalla Depressione e che ha fornito risultati decisamente incoraggianti.

 

 

Accetta il momento presente così come è... riconoscendolo nella sua piena realtà senza ingaggiare immediatamente pensieri discorsivi su di esso, senza cercare di lavorare per modificarlo.

Accetta di essere e restare nel momento presente, né in un altro luogo o in qualche altro tempo. Osservati con atteggiamento compassionevole e non giudicante.

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

13 reason why - serie Tv con una storia forte, talvolta estrema. Tematiche che vanno affrontate con l'aiuto di qualcuno: psicologi, genitori, amic...

May 27, 2018

1/8
Please reload

Post recenti

January 19, 2017

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag